Panificazione

Attività di panificazione

L’attività di panificazione può essere definita mediante le specifiche delle seguenti accezioni:

Panificio

Per panificio si intende l’impianto di produzione di pane e prodotti assimilati o affini, in possesso delle prescritte autorizzazioni in materia igienico sanitaria e di sicurezza, che svolge l’intero ciclo di produzione dalla lavorazione delle materie prime alla cottura finale. Tale attività artigianale abilita l’esercente alla vendita al dettaglio, all’interno dei locali di produzione, dei prodotti suddetti.

Pane fresco

1. E’ denominato “fresco” il pane preparato secondo un processo di produzione continuo, privo di interruzioni finalizzate al congelamento o surgelazione, ad eccezione del rallentamento del processo di lievitazione, privo di additivi conservanti e di altri trattamenti aventi effetto conservante

2. E’ ritenuto continuo il processo di produzione per il quale non intercorra un intervallo di tempo superiore alle 72 ore dall’inizio della lavorazione fino al momento della messa in vendita del prodotto.

Pane a durabilità prolungata

Il pane sottoposto a trattamenti che ne aumentino la durabilità è posto in vendita con una dicitura aggiuntiva che ne evidenzi lo stato e il metodo di conservazione utilizzato, nonché le eventuali modalità di conservazione e di consumo.

Procedure per questa attività:

Nuova apertura
Subingresso
Tresferimento di sede
Cessazione attività
Comunicazione modifiche

Mercoledì, 11 Dicembre 2013

© 2017 Comune di Ala powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl