I nostri servizi

Riproduzioni e ricerche

La Biblioteca comunale di Ala offre un servizio di riproduzione dei materiali posseduti nelle raccolte e la possibilità di stampare autonomamente documenti generati dagli utenti tramite programmi su pc locali, ricerche Internet o USB personali.

Le tariffe dei servizi sono state stabilite con deliberazione giuntale n. 61 / 2015, la tabella delle tariffe è disponibile a questo link.

Informazione bibliografica

La biblioteca mette a disposizione dei singoli utenti gli strumenti informatici necessari al reperimento di informazioni bibliografiche. A tal fine è a disposizione all'ingresso, di fronte al bancone del prestito, una postazione per la consultazione del  Catalogo Bibliografico Trentino, che è  consultabile anche da qualsiasi postazione pc connessa ad Internet al sito web: http://www.cbt.biblioteche.provincia.tn.it/oseegenius/home  - da questo link è possibile anche visualizzare gli ebook che le biblioteche trentine rendono disponibili sulla piattaforma MediaLibraryOnLine (http://trentino.medialibrary.it).

 Il Catalogo Bibliografico Trentino è consultabile in tre lingue: italiano, tedesco e inglese.

La consultazione del catalogo consente di accedere all’informazione relativa a oltre 2.400.000 opere presenti in oltre 140 biblioteche trentine, comprese le maggiori Istituzioni universitarie, specialistiche e di conservazione. Questa grande banca dati è continuamente incrementata dalle nuove acquisizioni delle biblioteche collegate.

Consultazione in sede

L’intero patrimonio della Biblioteca e dell'Archivio storico comunale è consultabile in sede. I documenti delle sezioni di conservazione vengono concessi in consultazione agli utenti che ne fanno richiesta, previa compilazione di un modulo predisposto e disponibile in sede.

Collegamenti utili:

- visualizza il  file dei periodici presenti in biblioteca

- consulta  l'inventario dei fondi archivistici online

Prestito a domicilio e interbibliotecario

Il patrimonio della Biblioteca, ad esclusione di quello del fondo di conservazione, delle tesi di laurea e delle opere di consultazione, è disponibile per il prestito a domicilio.

Dei periodici generali sono ammessi al prestito i numeri arretrati, previa registrazione al bancone del prestito. Sono generalmente esclusi dal prestito i periodici destinati alla conservazione, sia trentini, sia nazionali.

Attraverso la biblioteca si possono richiedere in prestito anche opere appartenenti alle altre biblioteche aderenti al Sistema Bibliotecario Trentino.

Il servizio di prestito è gratuito. Per accedervi è sufficiente disporre di una tessera del Sistema Bibliotecario Trentino o compilare l'apposito modulo disponibile in sede o alla sezione "Modulistica" per richiederla.

Materiali multimediali, Internet, risorse digitali

E’ possibile accedere liberamente ai materiali multimediali, per i quali si può richiedere la consultazione in sede oppure il prestito, se consentito (il prestito di vhs, dvd, cd può essere concesso se sono passati 18 mesi dalla data di prima distribuzione del prodotto editoriale).

Sono a disposizione degli utenti 4 postazioni pc per la consultazione di materiali multimediali, la videoscrittura, l'uso di Internet e delle risorse digitali online accessibili attraverso MediaLibraryOnLine (http://trentino.medialibrary.it).

Cliccando su questo link si potrà visualizzare e scaricare il file delle opere multimediali per ragazzi disponibili in biblioteca.

Cliccando invece su questo link si potrà visualizzare e scaricare il file delle opere multimediali per adulti disponibili in biblioteca.

 Sezione Bambini e Ragazzi - Narrativa, Saggistica e Consultazione

Per i bambini la Biblioteca offre una sezione di prelettura e prime letture. Tra i volumi acquistati negli ultimi anni, numerosi sono quelli relativi al progetto "Nati per leggere". Se vuoi saperne di più su questo progetto vai ai seguenti link:

- Progetto provinciale "Nati per leggere"

- Progetto nazionale "Nati per leggere"

Per i ragazzi è stata predisposta una sezione di narrativa e una di consultazione, ricche di spunti per letture individuali e per ricerche. I volumi sono organizzati in ordine alfabetico per autore nella sezione narrativa, e secondo la Classificazione Decimale Dewey nella sezione saggistica e consultazione.

Sugli scaffali sono indicati con apposite etichette gli autori, le collane e gli argomenti maggiormente disponibili. La biblioteca acquista opere ritenute di interesse per l'utenza giovanile, di vari editori italiani.  Nel 2013 la sezione Narrativa Ragazzi, grazie alla collaborazione con una classe delle scuole medie, è stata corredata di etichette colorate di 15 diversi colori, corrispondenti ad altrettanti generi letterari.

Gli utenti possono proporre i libri da acquistare rivolgendosi al personale addetto o inviandoci un messaggio e-mail all'indirizzo ala@biblio.infotn.it, ricordando di indicare il proprio nome e cognome e il numero di telefono per essere contattati in caso di necessità.

Sezione Adulti - Narrativa

La sezione Narrativa Adulti comprende opere narrative scritte e pubblicate a partire dalla seconda metà del Novecento. Le opere pubblicate anteriormente a tale periodo o i "classici della letteratura" sono collocati nella sezione saggistica al primo piano, con la letteratura della lingua nella quale sono stati originariamente scritti (ad esempio, le novelle di Luigi Pirandello sono classificate - secondo la Classificazione Decimale Dewey negli adattamenti italiani e trentini - in 853.912, l'opera omnia di Gabriel Garcia Marquez in 863, i romanzi di Johann Wolfgang von Goethe in 833.6). E' possibile dunque che chi cerca un romanzo di un autore "classico" debba cercarlo nella sezione Letteratura al primo piano, anziché nella sezione Narrativa al piano terra.

Nella sezione Narrativa Adulti i volumi sono organizzati in ordine alfabetico per autore. Sugli scaffali sono indicati con apposite etichette gli autori e le collane maggiormente disponibili.

La biblioteca acquista i maggiori bestseller nazionali e internazionali, nonché opere di narrativa italiana di piccole case editrici. L'utenza può suggerire acquisti di volumi indicando i riferimenti bibliografici al personale addetto o inviando un messaggio e-mail (ala@biblio.infotn.it), ricordando di indicare il proprio nome e cognome e il numero di telefono per essere contattato in caso di necessità.

Sezione Adulti - Saggistica

La Sezione Saggistica Adulti vuole rispondere alle esigenze di una biblioteca che fornisce un servizio di informazione aggiornata.

Particolarmente ricche e aggiornate sono le sezioni Psicologia (150-159), Religione (200-299), Sociologia (300-309), Medicina e benessere (610-619), Arte e spettacolo (700-799), Guide turistiche (914-919). Gli acquisti vengono effettuati bilanciando le esigenze di aggiornamento e le richieste dell'utenza in tutte le sezioni (Opere generali, Filosofia, Diritto, Economia, Scienze pure, Scienze applicate, Lingue, Storia, Arte, ecc.)

I volumi sono organizzati  secondo la Classificazione Decimale Dewey . Sugli scaffali sono indicati con apposite etichette gli autori e gli argomenti maggiormente disponibili.

La biblioteca acquista opere ritenute di interesse per l'utenza, di livello generale, divulgativo e di prima specializzazione, dei maggiori editori italiani. L'utenza può suggerire acquisti di volumi indicando i riferimenti bibliografici al personale addetto o inviando un messaggio e-mail (ala@biblio.infotn.it), ricordando di indicare il proprio nome e cognome e il numero di telefono per essere contattato in caso di necessità.

REVISIONE DEL PATRIMONIO BIBLIOGRAFICO E DOCUMENTARIO

Periodicamente il personale addetto effettua operazioni di svecchiamento del patrimonio, allontanando dagli scaffali opere rovinate, superate, obsolete, rovinate o non più rispondenti alle esigenze informative attuali.

Tali operazioni prevedono la possibilità di ricollocare il materiale a magazzino o di scartarlo definitivamente.

Prima di procedere a questa seconda operazione, dichiarando con apposita determina di scarto che il materiale non è più rispondente alle esigenze dell'utenza, il personale addetto provvede a controllare che il singolo volume non sia andato in prestito negli ultimi 3 anni, sia sostituibile con altre risorse presenti in sede o acquistabili sul mercato, sia reperibile in altre biblioteche aderenti al Sistema Bibliotecario Trentino.

Giovedì, 12 Dicembre 2013 - Ultima modifica: Martedì, 09 Febbraio 2016

© 2017 Comune di Ala powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl