Bando Co-housing: 18 posti per giovani 18-29 anni

Esci di casa e trova la tua autonomia! Questo progetto provinciale offre l’opportunità di uscire dalla casa dei propri genitori e avviare un percorso di vita autonomo andando a vivere con altri ragazzi e ragazze. Adesioni entro il 7 settembre!

Il progetto “Co-housing. Io cambio status” della Provincia Autonoma di Trento vuole offrire ai giovani trentini l’opportunità di uscire dalla casa dei propri genitori e iniziare a vivere la propria indipendenza, avviando un percorso di vita autonomo. In una casa diversa, in una zona diversa, con persone, dentro e fuori casa, diverse, con responsabilità e opportunità nuove.
I giovani selezionati avranno la possibilità di vivere un’esperienza di coabitazione attiva ad affitto agevolato con un team di tutor a supporto.
 
Il bando prevede la messa a disposizione di alloggi sul territorio provinciale in più località che verranno individuate anche a partire dalle preferenze espresse dai giovani partecipanti in sede di candidatura. Le spese di affitto a carico dei cosiddetti “co-houser” saranno pari a 100 euro mensili.  L’esperienza di co-housing ha durata massima di due anni.

Il progetto si rivolge a giovani 18-29 anni che non hanno un lavoro continuativo.

La domanda deve essere presentata entro giovedì 7 settembre 2017 all’Agenzia provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili (via don G. Grazioli, 1 – Trento).
 
Per maggiori info e per aderire leggere attentamente il bando che si trova sul sito http://www.politichegiovanili.provincia.tn.it/novita/pagina646.html

oppure contattare Francesca Gnech: francesca.gnech@provincia.tn.it | 0461.497271

Mercoledì, 05 Luglio 2017

© 2017 Comune di Ala powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl