Foreste ed Agricoltura

STRADE FORESTALI

(L.P. 23.05.2007 n. 11 art. 100 e Regolamento di esecuzione)

Ai sensi dell’art. 100 della L.P. 11/2007, le strade forestali sono vie di penetrazione, con fondo stabilizzato, all’interno delle aree forestali soggette al vincolo idrogeologico di cui al R.D. 30.12.1923 n. 3267, destinate al servizio dei patrimoni silvo – pastorali nonché al collegamento di questi con la rete viaria pubblica.

La legge distingue 2 tipi di strade forestali:

  1. strade di tipo A, ossia strade adibite all’esclusivo servizio dei boschi e piste di esbosco del legname. Su queste strade è vietata la circolazione con veicoli a motore, ad eccezione di quelli adibiti alla sorveglianza ed alla gestione dei patrimoni silvo – pastorali, nonché di quelli impiegati per lo svolgimento di pubblici servizi o funzioni.
  2. strade di tipo B, ossia strade forestali destinate anche ad usi diversi (quindi non adibite al servizio esclusivo del bosco). Su queste strade è consentito il transito dei veicoli a motore muniti di autorizzazione rilasciata, per particolari e motivate necessità, dal proprietario delle medesime.  Ai fini del rilascio dell’autorizzazione il richiedente dovrà indicare i propri dati anagrafici, la motivazione per cui chiede il transito sulla strada, la denominazione della strada o delle strade da percorrere, l’arco di tempo riferibile al fabbisogno di utilizzo della strada e gli estremi di identificazione del veicolo.  L’autorizzazione deve essere limitata alle necessità temporanee d’uso del richiedente e non può in ogni caso superare il 31 dicembre dell’anno nel corso del quale è rilasciata.

L’autorizzazione non è richiesta per i veicoli a motore che trasportano persone portatrici di minorazione e per i veicoli a motore di proprietà degli aventi diritto di uso civico nell’ambito del territorio gravato da tale diritto o di proprietari di beni immobili serviti dalla strada forestale. Ai fini dell’identificazione dei veicoli a motore che possono transitare senza autorizzazione, i soggetti pubblici e privati proprietari dei beni ricompresi in tale ambito rilasciano un contrassegno di identificazione del veicolo (che non ha scadenza).

Le strade forestali, di tipo A e di tipo B, possono essere di arroccamento. Lungo le strade di arroccamento, ovvero quelle da cui si accede a parti sommitali di vasti complessi montani, possono circolare sia i veicoli a motore degli esperti accompagnatori per la caccia, sia quelli adibiti al trasporto di persone portatrici di minorazioni.

Per il rilascio delle autorizzazioni e dei contrassegni relativi alle strade forestali ubicate sul territorio del Comune di Ala, va presentata richiesta all’Ufficio Servizi al Cittadino, compilando l’apposito modulo e verificando, con riferimento alla propria residenza, se si è titolari di diritto civico sulle strade che si intendono percorrere.

COSTI:

-           per il contrassegno: nessun costo;

-           per l’autorizzazione: n. 2 marche da bollo da € 16,00.- (una per la richiesta e una per l’autorizzazione).

  

elenco strade forestali di tipo B

 

RACCOLTA FUNGHI

informativa raccolta funghi

Normativa

  • L.P. 23.05.2007 n. 11 art. 100

    D.P.P. 03.11.2008 n. 51-158/Leg - art. 29 Regolamento di esecuzione

Modulistica

  • Modulistica

Martedì, 08 Aprile 2014 - Ultima modifica: Martedì, 20 Dicembre 2016

© 2017 Comune di Ala powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl