Ala città di velluto

Nella riscoperta della sue origine e della sua storia, Ala cerca di rivivere la grande stagione della seta, della bachicoltura e dei meravigliosi velluti ottenuti da questo pregiato prodotto. Durante l’estate la città organizza una serie di manifestazioni con l’allestimento di spettacoli che fanno sosta nelle vie del centro storico, nelle splendide cornici dei palazzi settecenteschi che accolsero principi e regnanti, con artisti e musicisti di fama internazionale.

Attori, musici e cantanti raccontano ai visitatori questa leggenda che fece di Ala un centro rinomato a livello mondiale. I palazzi signorili e le corti sono animati dagli antichi mestieri di un tempo, le guide in costume accompagnano i turisti nelle visite nel centro storico, mentre nelle antiche locande allestite per l’occasione, valenti cuochi ripropongono i piatti tipici della cucina settecentesca.

Visita il sito www.cittadivelluto.it

Martedì, 15 Ottobre 2013 - Ultima modifica: Martedì, 11 Aprile 2017

© 2017 Comune di Ala powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl