Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informazioni
Seguici su
Cerca

Sabato al Parco Bastie sport e gentilezza

Sarà un giorno di giochi, sport e divertimento. Ormai è diventato un appuntamento classico di inizio autunno ad Ala, è “Giochiamo allo sport”, vetrina per le associazioni locali, dove bambini e ragazzi potranno provare le diverse
discipline sportive proposte ad Ala e in Bassa Vallagarina. Si terrà al parco Bastie
sabato 21 settembre.
Data di pubblicazione:

19 Settembre 2019

Licenza sconosciuta

Corpo

L'evento è organizzato dall'ufficio cultura e sport del Comune di Ala, in collaborazione con le associazioni sportive e col supporto dell'ufficio tecnico. Come di consueto l'amministrazione comunale, ed in particolare il sindaco Claudio Soini e l'assessore allo sport Luigino Lorenzini, premieranno gli atleti alensi che maggiormente si sono distinti nell'ultima stagione sportiva.

          Due le novità di questa edizione. Verranno premiate anche due società che la scorsa stagione hanno conseguito risultati di rilievo, e inoltre ci sarà un gioco speciale, il “gioco della gentilezza”. Il Comune ha infatti deciso di aderire alla “giornata nazionale della gentilezza”, promossa a livello nazionale dall'associazione Cor et Amor, proponendo uno dei giochi della gentilezza proposti per l'occasione. In particolare i bambini potranno giocare alla “Campana della gratitudine”: un gioco proposto per condividere e diffondere parole e gesti della gentilezza, come ad esempio saper dire grazie agli altri.

          La giornata di sabato 21 settembre inizierà alle 10, con una pedalata in compagnia della Società Ciclistica Alense, dal centro storico (ritrovo nella sede della ciclistica in via Soini 3) verso la chiesa di San Pietro in Bosco, dove si terrà una visita guidata.

          Nel pomeriggio (dalle 13.30 alle 17) ci si sposterà al parco Bastie, che si trasformerà in un grande campo di giochi. Si potrà provare le varie attività sportive, con la partecipazione delle società Baldo Benaco (nordic walking), Gym Club (ginnastica artistica), Alense (calcio), Bassa Vallagarina volley (pallavolo), Apecheronza (basket), Tennis club, Rari Nantes (nuoto), Kung Fu Ala, Kja Team (kick boxing), Junior Sport (atletica), Center Sport (fitness, power lifting), gruppo sportivo dei Vigili del Fuoco (mountain bike), Moto Club (motociclismo: ci saranno in prova delle motociclette per bambini). Sarà presente anche la Stella d'Oro Bassa Vallagarina, che proporrà le misurazioni di alcuni parametri (pressione e glicemia) e delle simulazioni di rianimazione cardiopolmonare.

          Ci saranno infine le premiazioni per gli atleti meritevoli, indicati dalle rispettive società. In più il Comune premierà l'Alense (per i risultati delle squadre Juniores e Allievi, rispettivamente vincitrice e finalista del torneo regione Trentino Alto Adige) e la Bassa Vallagarina volley (le ragazze della pallavolo si sono laureate campionesse provinciali).

          L'assessore allo sport Luigino Lorenzini crede in questo evento: “Sarà una giornata importante, per condividere e trasmettere i valori dello sport, e valorizzare le nostre società sportive, nonché premiare chi ha fatto bene quest'anno. Ala è un territorio ricco da questo punto di vista, e prolifico di ottimi atleti”.

Ulteriori informazioni

Licenza d'uso
Creative Commons CC0 1.0 Universal - Public Domain Dedication (CC0 1.0)

Ultima modifica:
19 Settembre 2019