Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informazioni
Seguici su
Cerca

Gran finale in musica per il Natale di Ala

In vista della conclusione del Natale nei palazzi barocchi di Ala, comincia una settimana ricca di appuntamenti, dove protagoniste saranno le sette note. Domenica – con gli auguri del sindaco in piazza – si archivierà così la quarta edizione dell'evento natalizio di Ala, che ha portato nella cittadina numerosi visitatori.
Licenza sconosciuta

Corpo

Per un bilancio conclusivo si attende il prossimo fine settimana, ma gli organizzatori del Natale nei palazzi barocchi (Comune e Coordinamento teatrale trentino) sono soddisfatti, con numeri che si preannunciano in ulteriore crescita rispetto agli anni precedenti. Ci sono stati giorni di particolare affluenza, come quelli del fine settimana dell'Immacolata, che ha visto la presenza (domenica 8) anche del presidente del Mart di Rovereto, Vittorio Sgarbi, in visita per allacciare rapporti tra il museo e i progetti culturali della cittadina di Ala. Inoltre il “Natale nei palazzi barocchi” è stato inserito anche quest'anno nel portale “Italive” patrocinato dal Ministero dei beni culturali e dal ministero dell'ambiente. Il portale raccoglie gli eventi di eccellenza sul territorio italiano, sul sito si può anche votare l'evento preferito per il premio “Italive 2019”.

          Gli appuntamenti dei prossimi giorni sono numerosi, e protagonista sarà la musica. Giovedì 19 dicembre alle 20.30 a palazzo Pizzini si comincia con il concerto del Quartetto Venezia per i 250 anni del primo viaggio di Mozart in Italia (ingresso gratuito, in collaborazione con l'associazione Mozart Italia).

          Per il Natale dei palazzi barocchi il programma di sabato e domenica è molto denso.

Sabato 21 Dicembre

-Palazzo Pizzini ore 17:” Quell'asino di un bue: spettacolo teatrale dai 3 anni in su (a cura della Compagnia Bella)

-Chiesa San Giovanni in piazza San Giovanni ore 19: Concerto di Natale. Opere di J.S. Bach, A. Corelli ed il Gloria di A. Vivaldi per soli, coro e orchestra Ensemble À l'Antica (a cura del Coro Polifonico Castelbarco diretto dal M° Luigi Azzolini)

Domenica 22 Dicembre

Palazzo Pizzini ore 11: intervento musicale con la classe di pianoforte della M° Chiara Saiani (a cura della  scuola musicale Quattro Vicariati OperaPrima)

-Chiesa San Giovanni, Piazza San Giovanni ore 19: concerto di Natale: Opere di J.S. Bach, A. Corelli ed il Gloria di A. Vivaldi per soli, coro e orchestra Ensemble À l'Antica (a cura del Coro Polifonico Castelbarco diretto dal M° Luigi Azzolini)

-Piazza San Giovanni ore 16.30: saluti e auguri di Natale del sindaco con partecipazione del Coro Città di Ala

-Teatro Cinema Sartori ore 17: concerto della Junior Ala Band (a cura della Banda Sociale di Ala)

Il gran finale del Natale alense sarà il concerto di Natale del Coro città di Ala nella chiesa di San Giovanni alle ore 20.45.

Ulteriori informazioni

Licenza d'uso
Creative Commons CC0 1.0 Universal - Public Domain Dedication (CC0 1.0)

Ultima modifica: 18 Dicembre 2019